lunedì 27 aprile 2009

Sit-Rock: Il vostro primo film!


Ciao a tutti!

Chiedo umilmente venia per il vergognoso ritardo, questo post sarebbe dovuto comparire ieri, ma non ho avuto il tempo materiale di farlo, e quindi rimedio adesso....

Bene, è il momento della Sit-Rock, chi sarà il migliore stavolta?.... Ripetiamo le regole per chi si fosse sintonizzato solo ora.... ^__^

Questa volta la Sit-Rock è un po' diversa dal solito, mischiamo 2 mondi, che comunque sono legati tra loro, la musica e il cinema.... Nel post di presentazione della Sit-Rock avevo fatto un discorso sul peso della musica nei film, sull'importanza delle colonne sonore, e da qui è nata l'idea di sfidarvi a scrivere non una semplice classifica di colonne sonore, ma una storia, come se doveste scrivere la sceneggiatura di un film, e di raccontare gli eventi principali accostando le colonne sonore più adatte....
Un minimo di 5 canzoni senza genere specifico e magari un bel titolo accattivante....

Questa è la mia, aspetto con ansia di leggere le vostre.... ^__^

How many road?

Bob Dylan - Like a rolling stone
Siamo nella Los Angeles dei primi anni '60, e le note del menestrello del rock ci accompagnano tra le vie della città e nei quartieri degradati, culla della grande musica.... E' tra i vicoli della grande città che conosciamo il protagonista della storia, Keith, un ragazzo di 15 anni, con una vita difficile, come la maggior parte dei suoi coetanei, vive in una casupola poco più grande di uno sgabuzzino, assieme ai genitori e alla sorella di qualche anno più piccola, la famiglia è povera, ma nonostante le difficoltà sono tutti assieme, e questo li rende felici....

Mamas & Papas - California Dreamin'
A questo punto mi pare doveroso parlarvi dei genitori del nostro Keith, cominciamo dal padre, Giovanni, la perfetta incarnazione del sognatore, nato in Italia da una famiglia povera, emigra negli Stati Uniti per cercare fortuna. Appena giunto nel paese delle opportunità, trova lavoro come lavapiatti in un ristorante, ma la paga è misera, e quindi è costretto a cercarsi un secondo lavoro. Viene assunto come pony express, il lavoro è faticoso, ma lui ha nella testa e nel cuore un sogno e non molla, stringe i denti e si dà da fare.

Dire Straits - Romeo and Juliet
E' proprio grazie al suo secondo lavoro che conosce Grace, la ragazza che poi diventerà sua moglie, lei lavora come cameriera in un bar, è giovane e bella, e la sua vita non è sicuramente così travagliata come quella di Giovanni, è un po' più monotona e noiosa, e forse anche per questo si innamora di quel ragazzo avventuroso che ogni giorno arriva a consegnare lettere e pacchi.

The Verve - Bittersweet Simphony
Insomma, i genitori di Keith sono dei sognatori, sono innamorati l'uno dell'altra, e amano i loro figli.... Purtroppo però la vita che stanno vivendo ora non è quella che entrambi desideravano, la povertà è rimasta con loro, e i sogni che avevano da ragazzi si erano inesorabilmente spenti con il passare degli anni, sostituiti dalla monotonia di una vita passata tra casa e lavoro.... Per farla breve, sono diventati persone normali, estremamente normali, forse persino troppo....

Sex Pistols - Anarchy in the UK
Keith invece, come tutti i teenagers, è estremamente attivo, ha voglia di vivere, e soprattutto tanti sogni e ideali, ha 15 anni, è povero e vive nel periodo della guerra in Vietnam, dei figli dei fiori, i pacifisti e le ribellioni, e tutto questo lo condiziona inesorabilmente.... In questo periodo Keith comincia a conoscere il mondo che lo circonda, con i suoi pochi amici fidati vive quelle prime esperienze che ogni ragazzino passa, si ritrova a seguire alcune mode e a odiarne altre, ad andare in giro a combinare casini solo per il gusto di farlo, e a volte ad andare contro la legge....

Guns N'Roses - Civil war
La voglia di ribellione e di lotta alle ingiustizie è tanta, e oltre a manifestarla con gli amici, Keith la manifesta anche con i genitori, con cui, nonostante tutto il bene reciproco, litiga sempre più spesso.... Quei genitori, una volta sognatori e idealisti, ora lo contestano, e non accettano tutta questa sua voglia di cambiare il mondo, e Keith ovviamente non ci sta.

Eagles - Hotel California
Come era plausibile, il periodo, i litigi con i genitori, l'età e la voglia di cambiare le cose, portano Keith sulla strada della trasgressione, e su quella della droga senza nemmeno passare per il via.... Comincia a provare droghe leggere, e pian piano anche quelle pesanti, ne diventa strettamente dipendente, e per comprarsi le dosi trova sempre nuovi espedienti, il più delle volte decisamente illegali.... Keith conosce molta gente grazie un po' alla droga, e un po' ai vari "lavoretti" che svolge, e così finisce per entrare nell'ambiente degli Hippies, dove si trova bene, tutti questi ideali di libertà e giustizia lo attirano, e poi le droghe non mancano mai....

Nirvana - Something in the way
Inutile dire che tutto questo viene scoperto dai genitori di Keith, che cercano in tutti i modi di farlo cambiare, con l'unico effetto di staccarsi sempre di più dal figlio.... Ora Keith ha 17 anni, e una sera, dopo l'ennesima lite con i genitori, decide di andarsene di casa e di seguire i suoi amici Hippies nei loro viaggi, di notte carica in spalla le sue cose e se ne va....

Eagles - Desperado
I primi tempi senza i genitori sono molto difficili, e per soffocare la sofferenze Keith si butta a capofitto su ogni tipo di droga, arrivando ad assumerne quantità indicibili, ad essere incosciente praticamente ogni sera rischiando la morte per overdose diverse volte, e a spacciarne per potersela comprare.... Insomma, la sua vita diventa pian piano un inferno.... Sempre più spesso Keith rimane sveglio di notte a fissare le foto dei suoi genitori e della sorellina, a pensare come se la passino, se siano ancora vivi, ed ogni volta che con i suoi compagni di viaggio passano dalle parti di Los Angeles, lo assale il desiderio di tornare in quel vicolo desolato, entrare in casa e trovarli lì, felici, ma poi pensa che ormai sia troppo tardi, il guaio è fatto e sicuramente lo caccerebbero via, anzi, probabilmente nemmeno lo riconoscerebbero....

The Doors - Take It As It Comes
La vita scorre inesorabile, e tra uno sballo e l'altro anche più velocemente.... Keith ora è un Hippies in tutto e per tutto, la nostalgia di casa lo ha praticamente abbandonato, e quegli ideali che prima lo attiravano, ora sono la sua ragione di vita, partecipa a ogni corteo di protesta contro la guerra in Vietnam, contro le ingiustizie e per la libertà, facendo avanti e indietro dal carcere diverse volte, ma senza mai perdere la speranza in quei grandi ideali....

Joe Cocker - Delta Lady
Ormai siamo nel '69, l'anno della morte di Brian Jones degli Stones, del primo uomo sulla luna, ma soprattutto del festival di Woodstock.... Inutile dire che il nostro Keith vi partecipa.... Tra tutti quei grandi artisti, quell'aria di libertà, e soprattutto tutti quegli eccessi, Keith non può che trovarsi benissimo, sente che quell'evento cambierà il mondo, sente realizzarsi tutto quello per cui aveva lottato, ed è più felice che mai....

Sly & The Family Stone - You can make it if you try
Ma è proprio qui che la vita di Keith subisce un brusco cambiamento.... Il festival è quasi finito, e in mezzo alla folla, Keith viene attirato da una ragazza, che con un altro gruppo di figli dei fiori si sta divertendo, fuma, beve, si fa', insomma, si diverte.... Keith la fissa per parecchio tempo, e una sensazione strana lo pervade, come di vuoto dentro, come se in tutto quel ben di Dio mancasse qualcosa, e questa volta non era la dose, non era l'alcol, era qualcos'altro, qualcosa che veniva in qualche maniera da quella ragazza, e l'unico modo per svelare questo mistero era conoscerla.... Così Keith decide di buttarsi, si avvicina alla ragazza, richiama la sua attenzione e di colpo si rende conto del perchè quella ragazza lo attirasse così tanto, e del perchè si fosse sentito di colpo vuoto e triste, la riconosce, quella è sua sorella, quella sorella che aveva lasciato anni fa' insieme ai genitori.

Jimi Hendrix - God Bless America (Inno U.S.A.)
Questo incontro scuote la vita di entrambi, sono felici di reincontrarsi e stupiti di aver intrapreso la stessa strada, ma la cosa più shockante è che ora quell'incontro li aveva riportati indietro nel tempo, aveva rimesso in piedi quel ponte che li legava al passato, e, come fosse lì da anni ad aspettare quel momento, la nostalgia li colpisce come un treno a tutta velocità.... Ecco cos'era quel senso di vuoto, Ecco cosa mancava a Keith per essere felice.... Ora l'aveva capito.... Il festival sta terminando, e mentre Jimi Hendrix suona l'inno americano con la sua Stratocaster, I due si prendono per mano e senza nemmeno parlare decidono di tornare a casa....

Bob Dylan - Blowing in the wind
Keith e la sorella tornano a Los Angeles, e, arrivati di fronte a casa, esitano, la paura di quel che troveranno oltre quella porta è troppo forte, non riescono ad avanzare di un passo, hanno la tentazione di andarsene quando un uomo dietro di loro chiede "State cercando qualcuno?". Bè, inutile che vi dica chi è l'uomo, e inutile dire che la felicità lo fa' quasi svenire.... Le lacrime sono scontate, e le note del grande menestrello ci suggeriscono che la risposta alla domanda nel titolo è lì, è sempre stata lì, bisogna solo saperla cogliere perchè soffia nel vento....

mercoledì 22 aprile 2009

Testo - Always look on the bright side of life

Ciao a tutti!

Aggiungo un nuovo testo al mio blogghettino, con un'introduzione un po' più lunga del solito.... Questa canzone merita di riportare il video, il film credo l'abbiate visto tutti, e se ancora non l'avete fatto vi consiglio di rimediare.... ^__^ Questa canzone secondo me è meravigliosa, prima di tutto perchè il messaggio che manda è bellissimo e ottimista al massimo, ma soprattutto perchè mette un'allegria incredibile, e dopo 1 minuto è impossibile non fischiettare sul ritornello.... Provare per credere!



Alway look on the bright side of life (Monty Phyton - Brian di Nazareth - 1991)

So some things in life are bad,
they can really make you mad,
and other things just make you swear and curse.
When you're chewing on life's gristle,
don't grumble, give a whistle.
And this will help things turn out for the best.
And...
Always look on the bright side of life,
always look on the bright side of life.
If life seems jolly rotten,
there's something you have forgotten,
and that's to laugh and smile and dance and sing.
When you're feeling in the dumps,
do not be silly chumps.
Just purse your lips and whistle, that's the thing.
And... Always look on the bright side of life.
And... Always look on the bright side of life.
For life is quite absurd
and death is the final word.
You must always face the curtain with a bow.
Forget about your sin, give the audience a grin.
Enjoy it, it's your last chance anyhow.
So, always look on the bright side of death,
just before you draw your terminal breath,
Life is a piece of shit, so when you look at it,
life is a laugh and death; it is a joke.
You'll see it's all a show,
keep 'em laughing as you go.
Just remember the last laugh is on you.
And...
Always look on the bright side of life.
Always look on the bright side of life.
Always look on the bright side of life.
...and you always look on the bright side of life.

Traduzione - Guarda sempre il lato positivo della vita

Così quando qualche cosa nella vità è brutta,
puoi divenire veramente un matto
e altre cose potrai giurare e maledire...
Quando starai mangiando la vita
non brontolare, fai un fischio!
E questo aiuterà le cose per far venire il meglio
e...
Guarda sempre il lato positivo della vita
Guarda sempre il lato positivo della vita
Quando sembra marcia
hai dimenticato qualcosa
per ridere sorridere danzare e cantare.
Quando ti butti giù
non essere stupido
Gonfia le labbra e fischia, e così la cosa.
e...Guarda sempre il lato positivo della vita
e...Guarda sempre il lato positivo della vita
Per la vita è assurdo
e la morte sara l'ultima parola.
Dovrai affacciarti dalla tenda
Dimenticati del peccato, fai a noi un fischio!
Divertiti, è comunque l'ultima possibilità.
Così , guarda sempre il lato positivo della morte,
proprio prima del respiro finale,
La vita è come un pezzo di merda , quando la guardi,
la vita è una risata e la morte; è uno scherzo.
Vedrai è tutto uno show!
lasciali ridere come vuoi.
Ricorda solo che l'ultimo che riderà sarai tu
e...
Guarda sempre il lato positivo della vita
Guarda sempre il lato positivo della vita
Guarda sempre il lato positivo della vita
e...Guarda sempre il lato positivo della vita

martedì 21 aprile 2009

....Happy birthday to....


Ciao a tutti!

Bene, anche oggi c'è un compleanno da festeggiare, il compleanno di un personaggio a dir poco incredibile.... Questo artista ha scritto pagine importanti nella storia della musica, nonostante non sia amato da tutti, ma in fondo il concetto del rocker è questo, no? O lo ami o lo odi, non ci sono vie di mezzo, o bianco o nero....

Ma ora è il momento del solito giochino che mi piace fare in queste occasioni.... Quanti indizi vi serviranno per capire di chi si tratta?.... ^__^

1. Il suo vero nome è James Newell Ostberg Jr.
2. E' nato il 21 aprile (ovviamente....) 1947
3. E' un cantante rock/punk statunitense, nonchè l'archetipo vivente di questo genere
4. Per la precisione nasce a Muskegon, nel Michigan

....Si, lo so, questi primi 4 indizi non sono molto chiarificatori, però.... magari.... con l'indizio n° 3.... Ok dai, ecco i prossimi 4! ^__^

5. Inizia la carriera come batterista del gruppo da cui poi prenderà il suo soprannome, dal 1963 al 1965
6. Nel 1967 fonda il gruppo che lo porterà al successo, Assieme a Ron e Scott Asheton e Dava Alexander
7. Nel 1974 il gruppo si scioglie e lui comincia una carriera da solista, che lo porterà anche a collaborare con David Bowie, per i suoi 2 dischi di maggior successo, e di cui alcune canzoni verranno utilizzate come colonna sonora del film capolavoro di Danny Boyle "Trainspotting"
8. Eccentrico come pochi, questo artista ridefinì anche il concetto di performance grazie alle sue esagerate ed indimenticabili esibizioni dal vivo

....Dai, adesso è veramente facile.... Ancora qualche aiutino?.... Va bene dai, solo per questa volta però.... :P

9. La canzone più famosa, e dalla quale prende il titolo il film biografico in uscita quest'anno, si intitola "The passenger"
10. Il gruppo di cui è stato (ed è ancora dopo la reunion del 2003) leader è stato inserito al 78° posto nella classifica dei 100 gruppi fondamentali della storia del rock stilata da Rolling Stone
11. Il soprannome che l'ha accompagnato finora e che lo rappresenta perfettamente è "L'Iguana"

....Ora non c'è davvero bisogno di dire altro, vero? Mi sembra lampante di chi si parla....

Signore e signori, direttamente dal Michigan, senza che nemmeno lui sappia come fa a reggersi ancora in piedi.... :P

62 candeline per MR.... IGGY POP!!!!!!


lunedì 20 aprile 2009

....Le sfide non finiscono mai....


Ciao a tutti!

Questo weekend non ho postato, un po' per il poco tempo, e un po' perchè stavo pensando ad una nuova sit-rock da proporvi, e dopo giorni ad arrovellarmi il cervello, eccomi qui a lanciarvi la prossima sfida.... ^__^

Allora, avete già dimostrato, con mio grande piacere, di essere tutti veramente bravi con le canzoni, e su questo non avevo dubbi, ma questa volta voglio rendere le cose un po' più interessanti.... Avete mai pensato all'importanza della musica nei film? Voglio dire, le colonne sonore giocano un ruolo con un peso non indifferente nel successo di un film, giusto per farvi un paio di esempi, provate a immaginare "Arancia meccanica" senza Il buon Beethoven in sottofondo, perderebbe di significato.... Oppure provate a pensare ad "Armageddon" senza gli Aerosmith, mancherebbe qualcosa....

Quindi questa volta mescoliamo cinema e musica, ma quella che vi propongo di fare NON è una classifica delle migliori colonne sonore, sarebbe troppo semplice.... :P Questa volta dovete essere insieme registi e musicisti, dovete impersonare quei due geniacci seduti qui sopra, Sergio Leone e Ennio Morricone insieme, ce la farete?....

Pensate a una storia, come se doveste realizzare un film, e raccontatela con quelle canzoni che diventeranno la colonna sonora della vostra pellicola.... Il titolo del film è facoltativo, ma ovviamente se riuscite a trovarlo è un punticino in più a vostro favore.... ^__-
L'unica altra regola è che le canzoni devono essere almeno 5, tutto qui, decidete voi il numero e il genere, avete carta bianca!

Il primo Ciak è programmato per domenica, quindi, aspiranti Steven Spielberg, fatevi avanti, e chissà che non vinciate l'oscar! ^__^

giovedì 16 aprile 2009

LozRockLive Vol. 6 - Anno 1991

Ciao a tutti!

Chiedo umilmente venia per la latitanza, ma diciamo che mi sono preso qualche giorno di ferie....

Allora, la grafica del blog è ancora a sfondo nero da venerdì in onore delle vittime del terremoto, ma presto tornerà alla vecchia e odiosa grafica a pallini.... ^__^

Ma ora è tempo di parlare di musica, e cosa c'è di meglio di un concerto per ripartire alla grande?

E quindi questa Pseudo-Rubrica arriva al volume 6, anzi, 666!.... ^_-
Ora, concentratevi e immaginate.... Siamo nel 1990, per l'esattezza è il 4 settembre, questo è un concerto unico, quello che darà il via al tour del '91, all'arena spettacoli di Modena è una festa, un delirio primordiale, di quelli che solo il grande rock riesce a generare, e quando questo grande rock è targato Italia il nome è soltanto uno....
Piero è un animale da palco e Ghigo ad ogni riff fa venire i brividi alla folla, ed è inutile dire che lo spettacolo è assicurato, ma.... ALT! Piero vuole dire una cosa............

Signore e signori, l'anima del rock italiano.... EL BANDIDO LITFIBAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!



....Pro-pro.... La state ancora cantando vero? Incredibile, avete ancora in testa la voce indiavolata di Piero, e il godimento è talmente alto che le altre canzoni passano con una velocità incredibile.... Le cantate tutte, ma l'estasi è troppa per rendersi veramente conto di tutto quel che succede.... Per farvi riprendere, a Piero basta un versaccio e una cupa risata.... "Hahaha hihihi hohohohohohoho......". Incredibile quanto i 5 minuti di "El diablo" passino velocemente, e mentre questo pensiero pervade la vostra mente, vi ritrovate, senza nemmeno rendervene conto, ad urlare sull'ultimo riff di Ghigo.... "E' la noia che scava dentro meeeeeeeeeeeeee".... Anche "Eroi nel vento" è finita, il cuore batte a mille, non ci sono parole per descrivere quello che state provando, l'unica cosa di cui siete sicuri è che vorreste che questo concerto non finisse mai.... Sareste disposti a pregare per continuare in eterno questo live?.... Allora adesso è venuto il momento di chiudere gli occhi, e questo concerto continuerà per sempre dentro di voi.... Non preoccupatevi, alla preghiera ci pensa Piero.... ;)

martedì 14 aprile 2009

...

Ciao a tutti!

Pubblico il messaggio di BIM BUM BAM, chi può fare qualcosa lo faccia!

ABBIAMO BISOGNO ANCORA DI UN AIUTO DA TUTTI VOI.....PUBBLICATE QUESTO POST NEI VOSTRI BLOG.

C'E' UNA RAGAZZA DE L'AQUILA CHE SI CHIAMA MANULA, RIMASTA SENZA CASA E CHE ORA DORME IN MACCHINA, CHE HA BISOGNO URGENTEMENTE DI UNA ROULOTTE O CAMPER PER LA MADRE.LA SIGNORA HE TRE CANI E QUINDI LE E' VIETATO PORTARLI NELLA TENDOPOLI.QUESTO COMPORTEREBBE ALLA SIGNORA L'ABBANDONO DEI PROPRI CANI DAI QUALI NON SI VUOLE ALLONTANARE ESSENDO TRA I POCHI AFFETTI CHE ANCORA POSSIEDE NON AVENDO PIU' UNA CASA.CHIUNQUE DI VOI SIA DISPOSTO A PRESTARLE UNA ROULOTTE O UN CAMPERO CHIUNQUE DI VOI CONOSCA QUALCUNO DISPOSTO A FARLOCHIAMI A QUESTO NUMERO METTENDOSI IN COTATTO CON MANUELA

GRAZIE A TUTTI ANTICIPATAMENTERICORDATEVI CHE ANCHE GLI ANIMALI SONO ESSERI VIVENTI.

martedì 7 aprile 2009

Una canzone per non perdere la speranza....

Ciao a tutti!

Siamo ancora tutti shockati da quel che è successo in Abruzzo, e rinnovo ancora una volta l'appello a tutti di fare tutto quel che si può per aiutare chi adesso ha veramente bisogno, e i contatti per mandare il proprio contributo sono qui sopra e ci resteranno finchè servirà....

In questo momento bisogna rimboccarsi le maniche e ripartire, per quanto possa essere doloroso, e io, nel mio piccolo vorrei dare una speranza a tutti gli abruzzesi, nel modo che mi riesce meglio.... RAGAZZI, NON MOLLATE!

Força (Nelly Furtado - Folklore - 2003)

It is the passion flowing right on through your veins
And it's the feeling that you're oh so glad you came
It is the moment you remember you're alive
It is the air you breathe, the element, the fire
It is that flower that you took the time to smell
It is the power that you know you got as well
It is the fear inside that you can overcome
This is the orchestra, the rhythm and the drum

Com uma força, com uma força
Com uma força que ninguem pode parar
Com uma força, com uma força
Com uma fome que ninguem pode matar

It is the soundtrack of your ever-flowing life
It is the wind beneath your feet that makes you fly
It is the beautiful game that you choose to play
When you step out into the world to start your day
You show your face and take it in and scream and pray
You're gonna win it for yourself and us today
It is the gold, the green, the yellow and the grey
The red and sweat and tears, the love you go. Hey!

Com uma força, com uma força
Com uma força que ninguem pode parar
Com uma força, com uma força
Com uma fome que ninguem pode matar

força, força, força, força, força

Com uma força, com uma força
Com uma força que ninguem pode parar
Com uma força, com uma força
Com uma fome que ninguem pode matar

Closer to the sky, closer, way up high,
mais perto do ceu, mais perto do ceu

força (oh), força (oh), força, força, força

c'mon!

Traduzione - Forza

E' la passione che scorre nelle tue vene
ed è il sentimento che ti fa essere così felice di esistere
E' il momento in cui ricordi che sei vivo
E' l'aria che respiri, l'elemento, il fuoco
E' quel fiore che hai raccolto in tempo per sentirne il profumo
E' il potere che sai di possedere
E' la paura dentro che sai di poter superare
Questa è l'orchestra, il ritmo e la batteria

Con una forza, con una forza,
con una forza che nessuno può fermare
Con una forza, con una forza,
con una fame che nessuno può uccidere

E' il sottofondo della tua vita fluente
E' il vento sotto i tuoi piedi che ti fa volare
E' il bel gioco che hai scelto di giocare
Quando fai il primo passo nel mondo per cominciare il giorno
Mostri il tuo viso e lo affronti e urli e preghi
Lo vincerai per te stesso e per noi oggi
E' l'oro, il verde, il giallo, il grigio
Il sangue e il sudore e le lacrime, l'amore che ti muove. Hey!

Con una forza, con una forza,
con una forza che nessuno può fermare
Con una forza, con una forza,
con una fame che nessuno può uccidere

forza, forza, forza, forza, forza

Con una forza, con una forza,
con una forza che nessuno può fermare
Con una forza, con una forza,
con una fame che nessuno può uccidere

Più vicino al cielo, sempre più in alto
Più vicino al cielo, più vicino al cielo

forza(oh), forza(oh), forza, forza, forza

Avanti!

lunedì 6 aprile 2009

IMPORTANTISSIMO!!!!!!!

pubblico il commmento di BIM BUM BAM.... Fatelo tutti, è un'emergenza....

Ciao perdonaci l'intrusione... ma siamo abruzzesi.. forse sai quello che è successo stanotte da noi....siamo ancora profondamente spaventati da quello che è successo e intristi per quello che sta accadendo nella nostra regione... APPROFITTIAMO ANCHE DEL TUO BLOG X CHIEDERE A TUTTI DI AIUTARCI.......DONATE IL SANGUE SE POTETE O INVIATE COPERTE E CIBO ALLA CROCE ROSSA....PUTROPPO LA SITUAZIONE E' ASSOLUTAMENTE TERRIBILE DA SOLI NN CE LA POSSIAMO FARE...GRZ A TUTTI


Per effettuare donazioni alla Croce Rossa Italiana si possono utilizzare: il Conto corrente bancario C/C n. 218020 presso Banca Nazionale del Lavoro-Filiale di Roma Bissolati - Tesoreria - via San Nicola da Tolentino 67 - Roma, intestato a Croce Rossa Italiana via Toscana 12 - 00187 Roma, codice Iban IT66 - C010 0503 3820 0000 0218020, causale pro terremoto Abruzzo; il Conto corrente postale n. 300004 intestato a Croce Rossa Italiana via Toscana 12 - 00187 Roma, codice Iban IT24 - X076 0103 2000 0000 0300 004, causale pro terremoto Abruzzo. E' anche possibile effettuare dei versamenti online, attraverso il sito web della Cri all'indirizzo: [www.cri.it]

Ieri, 15 anni fa....


....Un giorno ci incontreremo, e mi dovrai spiegare perchè.... Quindi vedi di trovare una buona scusa Kurt....


Come As You Are (Nirvana - Nevermind - 1991)

Come as you are
As you were
As I want you to be
As a friend
As a friend
As an old enemy
Take your time
Hurry up
The choice is yours
Don’t be late
Take a rest
As a friend
As an old memoria
Memoria, memoria, memoria
Come doused in mud
Soaked in bleach
As I want you to be
As a trend
As a friend
As an old memoria
Memoria, memoria, memoria
And I swear that I don’t have a gun
No, I don’t have a gun

Traduzione - Vieni Come Sei

Vieni come sei
Come eri
Come voglio che tu sia
Come un amico
Come un amico
Come un vecchio nemico
Fai con calma
Oppure in fretta
La scelta è tua
Non fare tardi
Riposati un attimo
Come un amico
Come un vecchio ricordo
Ricordo, ricordo, ricordo
Vieni inzaccherato di fango
Inzuppato di varichina
Come voglio che tu sia
Come una moda
Come un amico
Come un vecchio ricordo
Ricordo, ricordo, ricordo
E giuro che non ho una pistola
No, non ho una pistola

giovedì 2 aprile 2009

Caprone o non caprone? Questo è il problema....


Ciao a tutti!

Il primo post di oggi esce dai soliti schemi, nel senso che vorrei dare la mia personale opinione su una cosa che mi ha dato da pensare....


Ieri darkangel ha lasciato un commento, evidentemente in ritardo ma questo poco conta, sul post riassuntivo delle compilation per S. Valentino, dando un giudizio sulle canzoni presenti, e devo dire che mi ha dato da pensare parecchio su una cosa....

Allora, prima di tutto riporto il commento per intero, e preciso che non voglio creare polemiche o cose di questo tipo, lo cito semplicemente per dovere di cronaca....

"io non voto nessuno, perchè il livello delle canzoni è veramentente basso, io voterei per matty che ha incluso nella sua lista dei grandissimi rocker come lou reed, bowie, van morrison e ben harper, ma purtroppo ha rovinato tutto inserendo artisti ridicoli come ligabue, negrita e battisti, quindi non voto nemmeno lui.....ascoltate la grande musica! Caproni!!!!!"

Ora, voi vi domanderete cosa io possa aver pensato oltre a un più che normale "ma chi sei? come cazzo ti permetti di darmi del caprone?", bè, vedete, questo commento, secondo il mio modesto parere, è sintomo (oltre che di poco rispetto dei gusti altrui) di ristrettezza di pensiero, perchè sembra da queste parole che darkangel sia un rocker di quelli veri, di quelli che ne sanno un sacco di più di te e che ti vogliono insegnare cosa sia la musica, e invece a me sembra l'esatto contrario....

Ora, la domanda vera è: Chi è il caprone?

Voi direte, domanda stupida, bè, per come la vedo io, non poi così tanto....

Il caprone per eccellenza è quello che segue la moda, si veste come "han deciso i ricchioni" (per dirla con le parole di Elio....), e ascolta tutta e solo la musica che viene passata alla radio o su MTV, ma questo è solo la punta dell'iceberg, perchè ci sono tutta un'altra massa di caproni che dicono di non esserlo e se ne vanno in giro a criticare gli altri dall'alto di non si sa bene cosa, e sto parlando di quelli che si fanno condizionare dalle mode, o dalla radio, o da MTV nella maniera inversa, invece di seguire il gregge che va a valle seguono quello che va a monte, ma caproni restano.... C'è chi dice "tutto quello che passa su MTV è una merda", bè, sicuramente negli ultimi anni MTV è sempre più commerciale, ma non per questo dev'essere tutta merda, e avere questo pensiero, secondo me è stupido tanto quanto ascoltare solamente quello che passa su MTV, c'è chi dice "le canzoni di questo artista fanno schifo", tutte? Oddio, può essere, però mi volete dire che le avete ascoltate e analizzate tutte una per una per dire che fanno schifo? Vi faccio un esempio, prendiamo quello credo più eclatante, Eros Ramazzotti.... Ora, a parte il fatto che ultimamente le sue canzoni siano tutte uguali, che le sue fan lo seguano semplicemente perchè è lui e non tanto per la musica, e che comunque non sarà mai al livello dei grandi, non si può dire che alcune sue canzoni non siano vere e proprie poesie, e quindi non vedo il motivo per cui non potrebbero stare all'interno di una classifica di canzoni dolci (so che questa frase potrebbe scioccare qualcuno di voi, ma tranquilli, non sono sotto l'effetto di narcotici.... :P)

Dopo questa considerazione torniamo al famigerato commento....

"il livello delle canzoni è veramentente basso" ora, ne cito giusto qualcuna perchè sembra che si parli di canzoni stupide o vuote, e sta a voi dirmi se sono così di livello basso....

  • Bon Jovi - Always (in una frase sola un mondo "i'll be there forever and a day, always....")
  • Culture Club - Love is love (c'è bisogno che dica altro?)
  • Guns N'Roses - Don't cry (senza offesa, ma "Perfect day" di Lou Reed a questa non gli fa neanche una pippa....)
  • Led Zeppelin - Since I've been loving you (ne vogliamo parlare?....)
  • Led Zeppelin - The Rain Song (forse darkangel non è passato sul blog di Massi....)
  • Stevie Wonder - I Just call to say I love You (Ben Harper, tze....)

Poi si continuava dicendo "voterei per matty che ha incluso nella sua lista dei grandissimi rocker come lou reed, bowie, van morrison e ben harper, ma purtroppo ha rovinato tutto inserendo artisti ridicoli come ligabue, negrita e battisti, quindi non voto nemmeno lui..... ascoltate la grande musica! Caproni!!!!!"


Allora, sul fatto che Lou Reed, David Bowie, Van Morrison e Ben Harper siano grandi artisti direi che non ci piove, e posso anche accettare, pur non condividendo, il fatto che per qualcuno artisti come Ligabue, i Negrita o Battisti siano ridicoli, in fondo è questione di gusti, ma non posso credere che uno che si professa rocker e urla a noi poveri caproni di "ascoltare la grande musica" si soffermi al nome del gruppo o del cantante, senza nemmeno considerare che nonostante possano non essere tra i più grandi artisti di sempre, o possano non aver cambiato il mondo, possano però aver scritto delle belle canzoni, con un forte significato, canzoni che magari non smuoveranno il mondo, ma non per questo vuote.... Questa è la vera stupidità, questo è il vero essere caproni, schifare un qualcosa che probabilmente si è ascoltato una volta sola, perchè qui si parlava di mettere insieme 20 canzoni d'amore, canzoni dolci, ricche di significato, non si stava facendo una classifica sui migliori artisti della storia, e giusto per citarne una, per quanto possa essere stupenda "Beloved one" di Ben Harper, il sentimento che sprigiona "Il mio canto libero" di Battisti non è da meno....

Se stessimo a guardare chi la canta per decidere il livello di una canzone allora ragazzi miei, nelle classifiche sulle migliori canzoni di sempre, dopo le intere discografie di Led Zeppelin e Jimi Hendrix, e magari se ci sta qualcosa di un gruppettino chiamato Rolling Stones, non ci sarebbe spazio nemmeno per David Bowie e Lou Reed....

Allora adesso invito darkangel, prima di tutto a non considerare questo post come un'offesa, lungi da me il voler offendere chiunque, e in secondo luogo a stilarci la sua compilation delle 20 migliori canzoni d'amore, se non altro per poterla confrontare con le nostre, in fondo c'è sempre da imparare, no?

Mentre a voi che passate di qua chiedo invece cosa ne pensate, cosa si deve fare per non essere caproni?....