martedì 14 giugno 2011

Libertà è partecipazione



Contro tutti i promotori dell'astensionismo e dell'indifferenza,
contro tutti coloro che promuovono ignoranza e noncuranza,
contro chi pur di vincere cerca di mettere i bastoni tra le ruote alla sovranità del popolo,
ieri ha vinto la libertà, quella vera, senza nè colore politico, nè tantomeno simpatie o antipatie, la libertà è libertà, anzi, è partecipazione, vero Giorgio?....


5 commenti:

MrJamesFord ha detto...

Concordo in pieno, Loz.
La cosa più importante è stata il messaggio dato dal popolo, indipendentemente dai colori politici.
Anche perchè, fino a prova contraria, siamo noi che comandiamo.

Massi ha detto...

Abbiamo dimostrato che la politica non ascolta i bisogni reali del Paese,abbiamo dimostrato che chi riscalda col proprio culo una poltrone alla camera o al senato non vive nella realtà,ora dobbiamo insistere e far si che questi referendum siano solo il primo capitolo della nuova era

Blackswan ha detto...

La persone sono tornate ad essere cittadini,a credere che esercitare un diritto o assolvere un dovere possa cambiare la vita civile e politica del paese.E' una vittoria di tutti quelli che ci hanno creduto,che hanno appeso il telecomando al chiodo e sono scesi in piazza e nei seggi per dire la loro sul nostro futuro.L'unico colore politico è quello della civiltà.

Fed Zeppelin ha detto...

speriamo che duri e che non sia solo un flash di consapevolezza!

lozirion ha detto...

@MrJamesFord: Esatto, adesso fanno le analisi dei risultati, ognuno le fa in maniera diversa per portare l'acqua al suo mulino, ma la sintesi è che i governi di questi anni, di destra o di sinistra che fossero, non hanno mai davvero rispecchiato la volontà popolare, tanto che la prima volta che si chiede un parere al popolo vengono bocciate tutte le leggi....

@Massi: Confidiamo in bene, e speriamo che la gente non sia stata mossa soltanto dalla paura dopo Fukushima, ma abbia cominciato a ricordarsi l'importanza dell'impegno politico....

@Blackswan: Non ci sono parole da aggiungere, hai già detto tutto quello che penso....

@Fed: Speriamo, speriamo davvero....